Stajnbech Rosso IGT

visita la nostra pagina Facebook Facebook

Stajnbech Rosso IGT

Refosco e Cabernet Sauvignon:
un connubio esaltato
dal legno di rovere
in un’esplosione
di frutta e spezie

Stajnbech Rosso IGT

Il colore rosso rubino carico colpisce lo sguardo, subito seguito dal profumo vinoso, persistente, che ricorda la mora e la marasca, con eleganti sentori di vaniglia e note speziate. Il sapore è asciutto, pieno, armonico, di grande stoffa, con note di cioccolato, frutta rossa ed elegante retrogusto di rovere. Ideale con selvaggina, arrosti nobili, piatti saporiti e formaggi stagionati. 

Zona vinicola: IGT Veneto Orientale.
Vitigno: 70% Refosco dal peduncolo rosso e 30% Cabernet sauvignon.
Vigneto: Belfiore / località Pizzo.
Terreno: argilloso calcareo.
Densità di impianto: 4.200 piante per ettaro.
Sistema di allevamento: Guyot unilaterale.
Epoca vendemmia: prima decade di ottobre.
Vinificazione: fermentazione con macerazione delle bucce nel mosto per 12-15 giorni, alla temperatura controllata di 25-30°C.
Affinamento: in carati di rovere francese per minimo 15 mesi e 6 mesi in bottiglia.
Gradazione: 13,5% vol.
Acidità totale: 5 g/l

E' un vino secco ottimo con arrosti di carne, pezzata rossa, cinghiale e capriolo o formaggi stagionati. Va servito a 20°C stappando la bottiglia qualche ora prima.

scheda tecnica (PDF) ›